In primo piano

CHIUSURA ANTICIPATA VIGILIA DI NATALE E ULTIMO DELL’ANNO

Si avvisano gli utenti che nei giorni 24/12 e 31/12 gli orari di apertura degli sportelli subiranno le seguenti variazioni:…

Leggi tutto..

CHIUSURA ANTICIPATA IL 19/12

La società Alto Trevigiano Servizi comunica che venerdì 19 dicembre gli sportelli di Treviso e Montebelluna chiuderanno alle ore 11.30, mentre…

Leggi tutto..

SPORTELLI ATS: I NUOVI ORARI

Dal 1 dicembre 2014 gli SPORTELLI DI TREVISO, MONTEBELLUNA, PIEVE DI SOLIGO cambieranno l'orario di apertura al pubblico.Queste le nuove…

Leggi tutto..

Agevolazioni per le utenze deboli

Con deliberazioni n.21 del 22/04/2014 e n.27 del 10/10/2014 l’Assemblea del Consiglio di Bacino Veneto Orientale ha approvato il Regolamento per…

Leggi tutto..

Fatti d'acqua a Possagno con la simpatia di Marco e Pippo!

Un attivista ecologista che tenta un'improbabile raccolta firme, l'assessore alle politiche acquatiche, un'esperta di risparmio energetico, un prestigiatore di livello…

Leggi tutto..

Condomini morosi: ATS vicino agli utenti, ma le bollette vanno pagate

Scandalo condomìni morosi, Alto Trevigiano Servizi pronta a venire incontro ai cittadini, ma le utenze insolute vanno pagate.   Le…

Leggi tutto..

Ats al Giro delle Fontane di Alano

Il “Giro delle Fontane” è una passeggiata che attraversa il territorio di Alano di Piave per scoprire incantevoli scorci del paesaggio e alcune delle…

Leggi tutto..

Fatti D'acqua a Castelcucco con Marco e Pippo

Un attivista ecologista che tenta un'improbabile raccolta firme, l'assessore alle politiche acquatiche, un'esperta di risparmio energetico, un prestigiatore di livello…

Leggi tutto..

ATS a Naturalmente Trevigiano

Parte questa domenica "Naturalmente Trevignano", in occasione della Settimana per l'Ambiente. Sarà presente con uno stand anche Alto Trevigiano Servizi,…

Leggi tutto..

AL VIA I LAVORI NELL’AREA DELLA COMUNITÀ MONTANA DEL GRAPPA E DEI COLLI ASOLANI

L’intervento in partenza il 1 settembre c.a. lungo la S.P. 26 nei Comuni di Cavaso del Tomba e Pederobba comporterà…

Leggi tutto..

taletino

 

 

ATS consigli il RID

Pagamenti a mezzo RID

Migrazione a SEPA

costo_medio_acqua

Si avvisano gli utenti che nei giorni 24/12 e 31/12 gli orari di apertura degli sportelli subiranno le seguenti variazioni:

- TREVISO e MONTEBELLUNA: chiusura alle ore 13:00, non è prevista l'apertura pomeridiana;

- PIEVE DI SOLIGO: chiusura come di consueto alle 12:45, non è prevista l'apertura pomeridiana;
- CARBONERA - CASTELFRANCO VENETO – RIESE PIO X: chiusura come di consueto alle 12:30 , non è prevista l'apertura pomeridiana;

 

N° VERDE SERVIZIO CLIENTI (800 800 882):  chiusura alle ore 13:00

 

N° VERDE PRONTO INTERVENTO (800 088 780): sempre attivo 24 ore su 24

La società Alto Trevigiano Servizi comunica che venerdì 19 dicembre gli sportelli di Treviso e Montebelluna chiuderanno alle ore 11.30, mentre quello di Carbonera alle ore 11:15.

Dal 1 dicembre 2014 gli SPORTELLI DI TREVISO, MONTEBELLUNA, PIEVE DI SOLIGO cambieranno l'orario di apertura al pubblico.
Queste le nuove aperture:

MONTEBELLUNA: lunedì, martedì, giovedì dalle 8:30 alle 13:30
                               mercoledì dalle 10:00 alle 14:30 e dalle 16:00 alle 18:45
                               venerdì dalle 8:30 alle 12:30
TREVISO: lunedì, martedì, giovedì dalle 8:30 alle 13:30
                 mercoledì dalle 10:00 alle 14:30 e dalle 16:00 alle 18:45
                 venerdì dalle 8:30 alle 12:30
PIEVE DI SOLIGO: martedì e giovedì dalle 9:00 alle 12:45
                               mercoledì dalle 10:00 alle 12:45 e dalle 16:00 alle 18:00

 

Variazione anche per il SERVIZIO CLIENTI TELEFONICO (800.800.882) che, sempre dal 1 dicembre, sarà attivo con i seguenti orari:
lunedì, martedì, giovedì dalle 8:30 alle 17:00
mercoledì dalle 8:30 alle 19:00
venerdì dalle 8:30 alle 12:00

 

Nuova attivazione invece per LO SPORTELLO ON LINE disponibile sull'home page del sito www.altotrevigianoservizi.it
Dopo una semplice registrazione questo nuovo servizio consente all'utente di:
- accedere ai dati del contratto, visualizzare i dati anagrafici, di recapito bolletta e di contatto, lo stato della fornitura e segnalare eventuali variazioni nei dati precedentemente comunicati
- visualizzare l'estratto conto delle proprie utenze, la copia delle bollette in formato pdf, lo stato dei pagamenti, lo storico letture e l'andamento dei consumi
- effettuare l'autolettura del contatore ed una serie di pratiche senza recarsi allo sportello quali: inserimento dati catastali, richiesta verifica contatore, reclamo, richiesta sconto perdita, cessazione, cambio d'uso, denuncia pozzi (nei periodi prestabiliti).
- consultare l'elenco delle pratiche inserite, con la possibilità di scaricare il modulo compilato in formato pdf

Con deliberazioni n.21 del 22/04/2014 e n.27 del 10/10/2014 l’Assemblea del Consiglio di Bacino Veneto Orientale ha approvato il Regolamento per le agevolazioni economiche del Servizio Idrico Integrato.

Chi ha diritto alle agevolazioni: hanno diritto alle agevolazioni i nuclei familiari titolari di contratto di utenza singolo o i nuclei familiari facenti parte di utenza condominiale, ove cioè il contratto intercorra tra Gestore e Condominio, che appartengono alla tipologia DOMESTICO RESIDENTE e che possiedono un indicatore ISEE* INFERIORE A 13.000 €.

Come richiedere le agevolazioni: i Clienti devono presentare ai Servizi Sociali del Comune di residenza, entro il 15 Novembre di ogni anno la domanda per le agevolazioni. L’apposito modulo può essere ritirato sia presso i Servizi Sociali sia presso gli sportelli di Alto Trevigiano Servizi S.r.l. o in alternativa può essere scaricato dal sito
Internet http://www.aato.venetoriental.it/area-utenti/utenzedeboli/index.html ; l’attestazione ISEE relativa ai redditi dell’anno immediatamente precedente a quello di presentazione o sua copia;  bolletta dell’acqua (o fotocopia) dell’anno in corso; documento di identità (o fotocopia).

Le domande per le agevolazioni erogabili nell’anno 2015 devono essere  presentate presso i Servizi Sociali entro il 15/12/2014

Le domande per le agevolazioni hanno validità annuale e devono essere presentate annualmente entro il termine indicato. I valori delle soglie ISEE e l’ammontare delle Agevolazioni (30 € per l’anno 2012) possono essere variati e modificati annualmente dal Consiglio di Bacino.


* ISEE: L’Indicatore Situazione Economica Equivalente è disciplinato dal D.Lgs. 31-3-1998 n. 109