In primo piano

AVVISO AI TITOLARI DI FONTI DI APPROVVIGIONAMENTO IDIRICO AUTONOMO (D.lgs 03 aprile 2006 n. 152)

Si avvisano tutti coloro che utilizzano acque prelevate in modo autonomo, al di fuori del pubblico servizio di acquedotto, da…

Leggi tutto..

Chiusura parziale degli Sportelli di CASTELFRANCO VENETO, CRESPANO DEL GRAPPA, PIEVE DI SOLIGO E PONZANO VENETO nel periodo delle Festività natalizie: Dicembre 2017 e Gennaio 2018

Alto Trevigiano Servizi informa gli Utenti che gli Sportelli di Castelfranco Veneto, Crespano del Grappa, Pieve di Soligo e Ponzano…

Leggi tutto..

DOMICILIAZIONE BANCARIA delle bollette presso VENETO BANCA e BANCA POPOLARE DI VICENZA

Informiamo gli utenti che NON E’ NECESSARIO COMUNICARE AD ATS eventuali variazioni delle coordinate dei conti correnti per il buon…

Leggi tutto..

Avvio indagine di Customer Satisfaction 2017

Si informano gli utenti che il giorno martedì 14 novembre 2017 inizia l’indagine annuale di customer satisfaction volta a verificare…

Leggi tutto..

ATTENZIONE ALLE TRUFFE

ATS non sta facendo controlli sulla qualità dell’acqua, diffidate da chi si spaccia come nostro tecnico. La società Alto Trevigiano…

Leggi tutto..

FOLLINA - AVVISO RECAPITO BOLLETTE

Informiamo che, a seguito di problematiche tecniche le fatture (bollette) del Comune di Follina emesse il 12/09/2017 con scadenza il…

Leggi tutto..

SERNAGLIA DELLA BATTAGLIA: GIOVEDI' NOTTE LAVORI IN CENTRO E A FONTIGO

Alto Trevigiano Servizi informa i cittadini che a seguito dei lavori di manutenzione alla condotta di distribuzione idropotabile principale a…

Leggi tutto..

TRASFERIMENTO SPORTELLO DI CASTELFRANCO VENETO

Alto Trevigiano Servizi informa gli utenti che lo sportello del servizio idrico integrato attivo in Piazza Serenissima 80   SARA'…

Leggi tutto..

TRASFERIMENTO SPORTELLO DI CRESPANO DEL GRAPPA

Alto Trevigiano Servizi informa gli utenti che lo sportello del servizio idrico integrato attivo presso la Sede dell’Unione Montana del…

Leggi tutto..

 

 

Area soci

Concorso "Ama l'acqua del tuo rubinetto"

ATS PREMIA IL LICEO DA VINCI PER "SILE 2.0"
Consegnato l'erogatore d'acqua vinto con il concorso "Ama l'acqua del tuo rubinetto"

I ragazzi del Da Vinci alla premizaione di ATS

 

Alto Trevigiano Servizi ha premiato il Liceo Scientifico Leonardo Da Vinci, quale vincitore del Concorso "Ama l'acqua del tuo rubinetto 2015", con un erogatore di acqua microfiltrata.


"I miei complimenti agli studenti che si sono impegnati a realizzare un interessante progetto – ha dichiarato il Presidente di ATS, Marco Fighera. - Coinvolgere i giovani in queste iniziative è il miglior modo per renderli consapevoli e stimolare il dibattito su argomenti di rilievo come l'importanza di un bene quale l'acqua."
I ragazzi delle classi 4 a B, G e L hanno presentato un programma in Java chiamato "Sile 2.0" che a breve sarà consultabile sul sito internet del Liceo Da Vinci. Si tratta di un'applicazione che contiene dati storici, scientifici ma anche foto del fiume Sile.

 

Alla premiazione hanno partecipato oltre al Presidente di ATS Marco Fighera, l'Assessore alla Cultura del Comune di Treviso Luciano Franchin, il Preside del Liceo Da Vinci, Luigi Clama, e Eriberto Eulisse, Direttore del Centro Internazionale Civiltà dell'Acqua, partner di ATS nel concorso Ama l'Acqua del tuo rubinetto.

 

AL DA VINCI IL 1° PREMIO 2015 CON L'APP "SILE 2.0"

 

premiazione R

 

Sesta edizione del concorso di ATS e Civiltà dell'Acqua che insegna ai ragazzi perché l'acqua è importante. Premiati il Liceo Scientifico di Treviso e altri cinque istituti.

Oltre 1000 bambini di 60 classi, impegnati a spiegare perché l'acqua è importante e come possiamo prendercene cura: partecipazione record per la sesta edizione di "Ama l'acqua del tuo rubinetto", il concorso promosso da Alto Trevigiano Servizi e dal centro internazionale "Civiltà dell'Acqua" onlus rivolto a scuole primarie e scuole secondarie di 1° e 2° grado dei 53 comuni del comprensorio ATS.

Gli studenti hanno partecipato durante l'anno ai laboratori gratuiti sul tema dell'acqua: le sue caratteristiche, il corretto utilizzo, i problemi di dispersione e inquinamento. I ragazzi hanno poi creato un progetto per esprimere queste loro conoscenze: testi, disegni, canzoni, istallazioni o programmi, tutti esposti presso l'Auditorium della Provincia di Treviso dove nei giorni scorsi si è tenuta la cerimonia conclusiva. "Ogni anno cresce la partecipazione e l'entusiasmo dei ragazzi – ha dichiarato il presidente di ATS Marco Fighera – un segnale del cambio di mentalità che sta avvenendo nelle nuove generazioni: l'acqua non è più una cosa che diamo per scontata, ma un bene prezioso che impariamo a non sprecare." Alla cerimonia hanno partecipato anche il direttore di Civiltà dell'Acqua Eriberto Eulisse, il vice presidente della Provincia Franco Bonesso, i sindaci e amministratori dei comuni che hanno aderito.

I primi classificati hanno ricevuto in premio un erogatore d'acqua per la scuola, mentre agli altri istituti sono andati premi in denaro per l'acquisto di materiale didattico. La qualità degli elaborati era tale che la giuria ha deciso di premiare non tre ma sei classi:

1° premio al Liceo Leonardo da Vinci di Treviso, alle classi 3° A, G e L che hanno realizzato una APP dedicata al monitoraggio del Sile.

2° classificato la Scuola Primaria Ciardi (Ist. Stefanini di Treviso) classi 3° A e B.

3° classificato la Scuola Primaria Italo Calvino (Ist Comprensivo di Spresiano) classi 2° A, B e C.

4° classificato la Scuola Primaria Masaccio (Ist. Stefanini di Treviso) classe 1°.

5° classificato la Scuola Primaria G. Barbarigo di Liedolo (Ist. Comprensivo di San Zenone degli Ezzelini) classi 4°.

6° classificato la Scuola Primaria G. Carducci di Porcellengo (Ist. Comprensivo C. Casteller di Paese) classi 4° e 5°.

 

"AMA L'ACQUA DEL TUO RUBINETTO" 2014: le scuole vincitrici

 

r Classi terze Scuola Primaria Onigo di Pederobba

 

 

L’acqua protagonista indiscussa alla premiazione del concorso “Ama l’acqua del tuo rubinetto!” dello scorso sabato 17 maggio, presso l’Auditorium della Provincia di Treviso. Il concorso, organizzato da Alto Trevigiano Servizi con la collaborazione del Centro Internazionale Civiltà dell’Acqua ONLUS, ha visto coinvolte 64 classi appartenenti a 21 istituti scolastici situati nei comuni soci di ATS, ottenendo la partecipazione complessiva di 1223 alunni. Per il secondo anno il concorso è stato aperto anche alle scuole dell’infanzia, che si sono affiancate alle scuole primarie e alle scuole secondarie di primo grado.


Il percorso fa sì che durante l’anno scolastico gli istituti che si trovano nei Comuni soci di ATS possano beneficiare gratuitamente di laboratori didattici sul tema dell’importanza dell’acqua per la vita. Durante le attività bambini e ragazzi sono divenuti autori di elaborati di vario genere, da cartelloni a lettere e manufatti, che sono stati esposti durante la premiazione e valutati da una giuria.

 

Tre i vincitori a pari merito dell’edizione 2014: le classi III A e III B della Scuola Primaria “A ricordo dei caduti” di Onigo di Pederobba, che hanno creato il “Libro dell’Acqua” e si sono esibiti in un divertentissimo e coinvolgente “Acqua Rap” interamente scritto da loro, che racconta a ritmo di musica l’importanza di non sprecare l’acqua; la classe II E della Scuola Secondaria di Primo Grado “ A. Manzoni” di Crocetta del Montello, che ha costruito un modellino funzionante di mulino ad acqua. Infine, la classe V della Scuola Primaria di San Floriano, per la fedele riproduzione di un acquedotto romano.
Menzione d’onore speciale per i 44 piccoli artisti della Scuola dell’Infanzia di Volpago del Montello che, con l’aiuto delle loro maestre, hanno costruito nientemeno che “La casa dell’acqua”.

 

Per ciascuna delle tre classi classe salite sul podio, oltre alle medaglie consegnate a tutti i vincitori, un erogatore refrigerante di acqua potabile che verrà installato nella scuola di appartenenza. Tutti gli alunni delle 64 classi aderenti al progetto hanno ricevuto come premio di partecipazione una borraccia. A premiare il Presidente di ATS Marco Fighera, il direttore del Centro Internazionale Civiltà dell’Acqua ONLUS Eriberto Eulisse, il Vicepresidente della Provincia di Treviso Franco Bonesso, il Sindaco del Comune di Pederobba Raffaele Baratto, Il Sindaco del Comune di Crocetta del Montello Eugenio Mazzocato e l’Assessore del Comune di Volpago del Montello Guerrino Silvestrini.

 

Conclusa la cerimonia, gli alunni, i genitori e gli insegnanti presenti hanno potuto partecipare ad una visita guidata del Parco dello Storga.

GUARDA QUI il servizio di Cronache Trevigiane sulla premiazione!

 

I VINCITORI DELLA QUARTA EDIZIONE DI "AMA L'ACQUA DEL TUO RUBINETTO"

 

Copia di Collodi TvGrande partecipazione di studenti, genitori e insegnanti per la premiazione della quarta edizione del concorso “Ama l’acqua del tuo rubinetto!”. Il progetto, promosso da Alto Trevigiano Servizi in collaborazione con il Centro Civiltà dell’Acqua, ha coinvolto 54 classi appartenenti a 20 istituti scolastici situati nei comuni soci di ATS, garantendo la partecipazione complessiva di 1.107 alunni.

 

La novità di quest’anno è stata l’apertura del concorso alle scuole dell’infanzia, che si sono affiancate alle scuole primarie e alle scuole secondarie di primo grado.

 

Durante l’anno scolastico i ragazzi sono stati impegnati in percorsi educativi sulle componenti salutari dell’acqua di rubinetto e sul ciclo idrico integrato e hanno elaborato disegni, giochi e video dove l’acqua era la protagonista indiscussa.

 

Tre i vincitori a pari merito dell’edizione 2013, la classe IV della Scuola Primaria Ciardi di Treviso, che ha presentato una lettera scritta dal Limbraga, fiume che scorre nel giardino della scuola, dove raccontavano i cambiamenti del paesaggio che lo circondano. Le classi II e IV della Scuola Primaria Collodi di Treviso che hanno invece preparato un cartellone pubblicitario raffigurante bimbi di etnie diverse, a dimostrazione della natura multirazziale dell’istituto. E le classi IA e IB della Scuola Secondaria di I grado “Pino da Zara” di Carbonera, che hanno messo in scena uno spettacolo di danza, canto e teatro, facendo leva sia su temi ludici che su temi impegnati.

 

Alle scuole andrà in premio un erogatore di acqua microfiltrata. A premiare i vincitori del concorso Marco Fighera e Mariano Girardi, rispettivamente presidente e consigliere di ATS, l’ assessore all’ambiente della Provincia di Treviso Alberto Villanova e Michele Chiole, consigliere del Comune di Treviso.

 

 CONCORSO "AMA L'ACQUA DEL TUO RUBINETTO"

L'anno scolastico 2009 / 2010 ha visto la partecipazione convinta e gioiosa di 29 classi e oltre 500 ragazzi al nostro Concorso “Ama L'acqua del tuo rubinetto”, concorso fatto in collaborazione con l'Associazione Civiltà dell'Acqua e Legambiente.

E' nostra intenzione proseguire questa interessante manifestazione anche nei prossimi anni, per continuare ad aumentare la sensibilità dei ragazzi su questo elemento “l'acqua” fondamentale alla nostra vita.

 

Qui sotto una galleria di immagini della manifestazione e dei disegni premiati.

  • 00 Ama Lacqua del tuo rubinetto
  • 01 Ama Lacqua del tuo rubinetto
  • 02 Ama Lacqua del tuo rubinetto
  • 03 Ama Lacqua del tuo rubinetto
  • 04 Ama Lacqua del tuo rubinetto
  • 05 Ama Lacqua del tuo rubinetto
  • 06 Ama Lacqua del tuo rubinetto
  • 07 Ama Lacqua del tuo rubinetto
  • 08 Ama Lacqua del tuo rubinetto
  • 10 Scuola Media di Quero
  • 11 Scuola Media di Liedolo di San Zenone
  • 12 Scuola Media di Spresiano

 

Le premiazioni

ATS PREMIA LA SCUOLA DI SPRESIANO
Marco Fighera, Presidente e Mariano Girardi Consigliere di ATS con il Sindaco di Spresiano Riccardo Missiato, Eriberto Ulisse, direttore dell’associazione Civiltà dell’acqua e la dirigente Paola Bortoletto hanno inaugurato nelle scuola elementare di Spresiano un erogatore di acqua mircrofiltrata che i ragazzi della classe quarta hanno vinto partecipando al concorso “Ama l’acqua del tuo rubinetto”, promosso da ATS per insegnare alle nuove generazioni l’importanza del bene acqua ed il corretto uso che bisogna farne.

Foto del brindisi con l'acqua durante la premiazione della scuola elementare di Spresiano
Il brindisi con l'acqua

 

ATS PREMIA LA SCUOLA DI LIEDOLO
Marco Fighera, Presidente e Mariano Girardi Consigliere di ATS con l’Assessore all’Istruzione del Comune di San Zenone degli Ezzelini, Speranza Marostica e Eriberto Ulisse, direttore dell’associazione Civiltà dell’acqua hanno inaugurato nelle scuola elementare di Liedolo un erogatore di acqua mircrofiltrata che i ragazzi della classe terza hanno vinto partecipando al concorso “Ama l’acqua del tuo rubinetto”, promosso da ATS per insegnare alle nuove generazioni l’importanza del bene acqua ed il corretto uso che bisogna farne.

Foto del brindisi con l'acqua durante la premiazione della scuola elementare di Liedolo
Il brindisi con l'acqua

 

ATS PREMIA LA SCUOLA MEDIA DI QUERO
Marco Fighera, Presidente e Mariano Girardi Consigliere di ATS con il Sindaco di Quero, Sante Curto e la Preside dell’istituto Claudia Zanette hanno inaugurato nelle scuola media Don L. Orione di Quero un erogatore di acqua mircrofiltrata che i ragazzi delle classi seconda A e seconda B hanno vinto partecipando al concorso “Ama l’acqua del tuo rubinetto”, promosso da ATS per insegnare alle nuove generazioni l’importanza del bene acqua ed il corretto uso che bisogna farne.

Foto del brindisi con l'acqua durante la premiazione della scuola media di Quero
Il brindisi con l'acqua