In primo piano

NUOVA FUNZIONALITA’: PAGAMENTO ONLINE CON CARTA DI CREDITO

  Finalmente puoi pagare online le tue bollette con Carta di Credito (sui circuiti: Visa e MasterCard), nel rispetto degli…

Leggi tutto..

NOTIZIE FALSE SU FACEBOOK IN MERITO ALLA POTABILITA’ DELL’ACQUA

La società Alto Trevigiano Servizi SMENTISCE CATEGORICAMENTE il contenuto dell’articolo che sta circolando in questi giorni in Facebook in merito…

Leggi tutto..

NOVITA' NORMATIVA IVA – A.T.S. SRL - SPLIT PAYMENT DAL 2018

Si comunica che con il D.L. 148/2017 il MEF ha pubblicato gli elenchi validi per l’anno 2018 relativi all’applicazione del…

Leggi tutto..

COMUNICAZIONE AGLI UTENTI DETENTORI DI PARTITA IVA RIGUARDO AL TERMINE DI EMISSIONE/RICEVIMENTO DELLE FATTURE EMESSE PER L’ANNO 2017

Con riferimento alle modifiche apportate all’art. 19 del DPR 633/1972 dall’art. 2 del Decreto Legge 50/2017 convertito dalla Legge 96/2017…

Leggi tutto..

Possibile interruzione del servizio idrico nei comuni di Altivole, Riese Pio X, Loria e Castello di Godego

A seguito dei lavori di manutenzione straordinaria della condotta adduttrice di alimentazione dei comuni di Altivole, Riese Pio X, Loria…

Leggi tutto..

AVVISO AI TITOLARI DI FONTI DI APPROVVIGIONAMENTO IDIRICO AUTONOMO (D.lgs 03 aprile 2006 n. 152)

Si avvisano tutti coloro che utilizzano acque prelevate in modo autonomo, al di fuori del pubblico servizio di acquedotto, da…

Leggi tutto..

 

 

SMART-Plant



taletino

A seguito delle manovre fatte in questi giorni la situazione idrica di approvvigionamento nel territorio gestito da ATS si è stabilizzata. A conseguenza di ciò l’utenza potrà notare una lieve riduzione della pressione dell’acqua potabile erogata.

Se la situazione di siccità persisterà per le prossime settimane si potranno avere delle criticità in determinate zone montane approvvigionate solo da piccole fonti locali causa il loro progressivo inaridimento. In caso di necessità si provvederà a disporre localmente dei serbatoi mobili che verranno approvvigionati giornalmente.

Si chiede alle Amministrazioni Comunali di invitare la popolazione ad un uso attento della risorsa evitando sprechi di acqua con particolare riferimento agli idranti pubblici e a quelli antincendio e a sanzionare eventuali trasgressori.

ATS sta provvedendo al controllo degli idranti e all’installazione in loco di idonei strumenti di misura al fine di poter monitorare in tempo reale l’attivazione o meno degli stessi.

Inoltre si stanno predisponendo dei collegamenti di emergenza tra le aree maggiormente approvvigionate e quelle più depresse. Tali interventi potranno essere molto utili pure in caso di siccità nel periodo estivo.

Il Presidente Raffaele Baratto e l’Amministratore Delegato Pierpaolo Florian dichiarano che la situazione viene costantemente monitorata e ringraziano tutti gli utenti per la collaborazione scusandosi per gli eventuali disagi temporanei. Sarà nostra cura – affermano – informarvi quando tale periodo di allerta potrà ritenersi ragionevolmente superato.