In primo piano

TRASFERIMENTO SPORTELLO DI CASTELFRANCO VENETO

Alto Trevigiano Servizi informa gli utenti che lo sportello del servizio idrico integrato attivo in Piazza Serenissima 80   SARA'…

Leggi tutto..

Chiusura parziale degli Sportelli di PONZANO VENETO, CRESPANO DEL GRAPPA, PIEVE DI SOLIGO E QUERO-VAS nel mese di Agosto 2017

Alto Trevigiano Servizi informa gli Utenti che gli Sportelli di Ponzano Veneto, Crespano del Grappa, Pieve di Soligo e Quero-Vas…

Leggi tutto..

TRASFERIMENTO SPORTELLO DI CRESPANO DEL GRAPPA

Alto Trevigiano Servizi informa gli utenti che lo sportello del servizio idrico integrato attivo presso la Sede dell’Unione Montana del…

Leggi tutto..

UNA FIRMA CHE VALE PER TRE - PROVINCIA DI TREVISO, COMUNE DI CASTELFRANCO VENETO E AZIENDA ALTO TREVIGIANO SERVIZI INSIEME

Il 22 maggio scorso è stato sottoscritto l’Accordo di Programma tra la Provincia di Treviso, il Comune di Castelfranco Veneto…

Leggi tutto..

LA RETE FOGNARIA IN VIA ISONZO A TREVISO

Il Presidente e l’Amministratore Delegato di ATS rimangono sbalorditi di fronte alle dichiarazioni del prof. Paolo Pavan che ha voluto…

Leggi tutto..

CHIUSURA SPORTELLO DI TREVISO, VENERDÌ 12 MAGGIO 2017

Alto Trevigiano Servizi Srl informa i clienti che in data 12 Maggio 2017 lo sportello di Treviso rimarrà chiuso vista…

Leggi tutto..

90ª ADUNATA NAZIONALE ALPINI L’ADUNATA DEL PIAVE ALLACCIAMENTI ALLA RETE ACQUEDOTTO

Si informa che Alto Trevigiano Servizi, a seguito degli accordi con il Comitato Organizzatore dell’Adunata del Piave che si terrà…

Leggi tutto..

SERVIZI INTEGRATI E INNOVAZIONE, LE UTILITIES DI MARCA FANNO SQUADRA PER PROGETTARE IL FUTURO DEL TERRITORIO

Il 6 aprile 2017 è stato siglato un protocollo di intesa fra le utilities trevigiane: Alto Trevigiano Servizi, Ascotrade, Contarina,…

Leggi tutto..

CONCORSO FOTOGRAFICO A PREMI SUL TEMA “ACQUA PROTAGONISTA”

Questo è il tema prescelto dai soci di Viveracqua e quindi anche da Alto Trevigiano Servizi per questa prima edizione…

Leggi tutto..

 

 

SMART-Plant



taletino

Alto Trevigiano Servizi ed il Comune di Farra di Soligo informano i cittadini che sono partiti i lavori per il potenziamento della rete idropotabile del Comune di Farra di Soligo. L'intervento prevede la sostituzione di alcune linee di adduzione e di distribuzione in cemento amianto con nuove condotte in ghisa sferoidale e pvc e il conseguente allacciamento con la rete esistente. Lo stato di avanzato degrado della tubazioni aveva causato diversi disagi ai cittadini, dopo le frequenti riparazioni si è deciso di risolvere il problema alla base.

 

"La priorità di ATS – dichiarano il Presidente Raffaele Baratto e l'Amministratore Delegato Pierpaolo Florian – è dare risposte concrete al territorio. La situazione di Farra non era più rinviabile, abbiamo quindi scelto di avviare i lavori: oltre a migliorare il servizio, diminuiremo le continue perdite d'acqua. Dobbiamo pensare sì al benessere dei cittadini ma anche a non sprecare una risorsa fondamentale quale è l'acqua."

 

"L'Amministrazione Comunale di Farra di Soligo ha da sempre posto tra le proprie priorità la tutela dell'acqua come bene primario; vogliamo fortemente che, attraverso ATS, il servizio di distribuzione sia il più efficiente possibile ed in questo senso va ricondotto l'intervento appena avviato" - dichiara l'assessore ai LL.PP. Mattia Perencin.

 

Il costo dell'opera ammonta a circa 250 mila euro e interesserà una lunghezza di 970 metri nel centro abitato di Farra di Soligo e più precisamente: via Patrioti tra le vie Cal Nova e Monchera, via Rialto, via Crosera, via S.Rocco, via Calnova, via A. Moro e la laterale di via A. Moro.

 

Il termine dei lavori è previsto per fine novembre. Sarà creata una viabilità alternativa nei tratti di strada che verranno chiusi per l'intervento.