In primo piano

NOVITA' NORMATIVA IVA – A.T.S. SRL - SPLIT PAYMENT DAL 2018

Si comunica che con il D.L. 148/2017 il MEF ha pubblicato gli elenchi validi per l’anno 2018 relativi all’applicazione del…

Leggi tutto..

COMUNICAZIONE AGLI UTENTI DETENTORI DI PARTITA IVA RIGUARDO AL TERMINE DI EMISSIONE/RICEVIMENTO DELLE FATTURE EMESSE PER L’ANNO 2017

Con riferimento alle modifiche apportate all’art. 19 del DRP 633/1972 dall’art. 2 del Decreto Legge 50/2017 convertito dalla Legge 96/2017…

Leggi tutto..

Possibile interruzione del servizio idrico nei comuni di Altivole, Riese Pio X, Loria e Castello di Godego

A seguito dei lavori di manutenzione straordinaria della condotta adduttrice di alimentazione dei comuni di Altivole, Riese Pio X, Loria…

Leggi tutto..

AVVISO AI TITOLARI DI FONTI DI APPROVVIGIONAMENTO IDIRICO AUTONOMO (D.lgs 03 aprile 2006 n. 152)

Si avvisano tutti coloro che utilizzano acque prelevate in modo autonomo, al di fuori del pubblico servizio di acquedotto, da…

Leggi tutto..

Chiusura parziale degli Sportelli di CASTELFRANCO VENETO, CRESPANO DEL GRAPPA, PIEVE DI SOLIGO E PONZANO VENETO nel periodo delle Festività natalizie: Dicembre 2017 e Gennaio 2018

Alto Trevigiano Servizi informa gli Utenti che gli Sportelli di Castelfranco Veneto, Crespano del Grappa, Pieve di Soligo e Ponzano…

Leggi tutto..

DOMICILIAZIONE BANCARIA delle bollette presso VENETO BANCA e BANCA POPOLARE DI VICENZA

Informiamo gli utenti che NON E’ NECESSARIO COMUNICARE AD ATS eventuali variazioni delle coordinate dei conti correnti per il buon…

Leggi tutto..

 

 

SMART-Plant



taletino

Approvata la nuova Carta del Servizio e la Convenzione per l’affidamento del Servizio Idrico Integrato

 

Si comunica che dal 01/07/2016 è entrata in vigore la nuova Carta del Servizio Idrico Integrato, a seguito dell’approvazione in data 28/06/2016 da parte dell’Assemblea dell’Ente Gestore d’Ambito “Veneto Orientale”.

La nuova Carta del Servizio Idrico Integrato sarà unica per tutti i 92 Comuni rientranti nell’ambito dell’Ente Gestore “Veneto Orientale”.

Il documento è stato redatto in attuazione alle disposizioni impartite dalla Direttiva del P.C.M. del 27 gennaio 1994 “Principi sull’erogazione dei servizi pubblici”, dal D.P.C.M. 29 aprile 1999 “Schema generale per la predisposizione delle carte dei servizi nel settore idrico” e in osservanza alle disposizioni emanate dall’A.E.E.G.S.I. con deliberazione n. 655/2015/R/IDR in data 23 dicembre 2015 e condiviso con le Associazioni a tutela dei consumatori.

La Carta del Servizio Idrico Integrato definisce gli impegni che il Gestore assume nei confronti dell’Utente con l’obiettivo di contribuire a migliorare la qualità dei servizi forniti e il rapporto tra gli Utenti e il Gestore, fissando i principi ed i criteri per l’erogazione del servizio stesso.

L’Ente ha inoltre approvato l’integrazione alla Convenzione del servizio per entrambi i soggetti, uniformandola ai contenuti della Deliberazione 656/2015 dell’Autorità per l’Energia Elettrica il Gas e il Servizio Idrico.