In primo piano

MONTEBELLUNA - AVVISO MANCATO RECAPITO BOLLETTE

Si avvisa che per problemi da imputare esclusivamente a Poste Italiane, alcune bollette emesse in data 27/10/2017 e scadute il…

Leggi tutto..

NOVITA' NORMATIVA IVA – A.T.S. SRL - SPLIT PAYMENT DAL 2018

Si comunica che con il D.L. 148/2017 il MEF ha pubblicato gli elenchi validi per l’anno 2018 relativi all’applicazione del…

Leggi tutto..

COMUNICAZIONE AGLI UTENTI DETENTORI DI PARTITA IVA RIGUARDO AL TERMINE DI EMISSIONE/RICEVIMENTO DELLE FATTURE EMESSE PER L’ANNO 2017

Con riferimento alle modifiche apportate all’art. 19 del DRP 633/1972 dall’art. 2 del Decreto Legge 50/2017 convertito dalla Legge 96/2017…

Leggi tutto..

Possibile interruzione del servizio idrico nei comuni di Altivole, Riese Pio X, Loria e Castello di Godego

A seguito dei lavori di manutenzione straordinaria della condotta adduttrice di alimentazione dei comuni di Altivole, Riese Pio X, Loria…

Leggi tutto..

AVVISO AI TITOLARI DI FONTI DI APPROVVIGIONAMENTO IDIRICO AUTONOMO (D.lgs 03 aprile 2006 n. 152)

Si avvisano tutti coloro che utilizzano acque prelevate in modo autonomo, al di fuori del pubblico servizio di acquedotto, da…

Leggi tutto..

Chiusura parziale degli Sportelli di CASTELFRANCO VENETO, CRESPANO DEL GRAPPA, PIEVE DI SOLIGO E PONZANO VENETO nel periodo delle Festività natalizie: Dicembre 2017 e Gennaio 2018

Alto Trevigiano Servizi informa gli Utenti che gli Sportelli di Castelfranco Veneto, Crespano del Grappa, Pieve di Soligo e Ponzano…

Leggi tutto..

DOMICILIAZIONE BANCARIA delle bollette presso VENETO BANCA e BANCA POPOLARE DI VICENZA

Informiamo gli utenti che NON E’ NECESSARIO COMUNICARE AD ATS eventuali variazioni delle coordinate dei conti correnti per il buon…

Leggi tutto..

Avvio indagine di Customer Satisfaction 2017

Si informano gli utenti che il giorno martedì 14 novembre 2017 inizia l’indagine annuale di customer satisfaction volta a verificare…

Leggi tutto..

ATTENZIONE ALLE TRUFFE

ATS non sta facendo controlli sulla qualità dell’acqua, diffidate da chi si spaccia come nostro tecnico. La società Alto Trevigiano…

Leggi tutto..

FOLLINA - AVVISO RECAPITO BOLLETTE

Informiamo che, a seguito di problematiche tecniche le fatture (bollette) del Comune di Follina emesse il 12/09/2017 con scadenza il…

Leggi tutto..

 

 

SMART-Plant



taletino

ATS in collaborazione con il Comune di Trevignano sostituirà le tubazioni in via Roma

In questi giorni il Comune di Trevignano sta eseguendo alcuni interventi sulla viabilità del centro urbano, tra cui la realizzazione di una nuova condotta per lo smaltimento delle acque meteoriche ed il rifacimento del marciapiede di via Roma.

Viste le precarie condizioni dell'acquedotto della zona, periodicamente soggetto a manutenzione, ATS in collaborazione con il Comune di Trevignano, ha deciso di sostituire l'intera rete acquedottistica di via Roma, da via Colombere verso sud, con una condotta in ghisa sferoidale DN 150 per una lunghezza di circa 500 mt, con la finalità di evitare in futuro la manomissione delle nuove opere previste (marciapiede e pavimentazioni).

"E' importante per la nostra società - dichiarano Marco Fighera, Presidente e Christian Schiavon Amministratore Delegato di ATS - lavorare in totale sinergia con i Comuni soci come in questo caso. Unire le forze con l'amministrazione di Trevignano permetterà una maggiore efficacia e tempestività dell'intervento, un notevole risparmio in termini economici e minori disagi ai cittadini".

L'intervento prevede anche il rifacimento di oltre 20 allacciamenti ed il collegamento delle condotte laterali alla nuova tubazione. Verranno utilizzati materiali di ultima generazione affidabili e garantiti nel tempo che andranno a ridurre i costi di manutenzione.

Salvo imprevisti dovuti al maltempo, i lavori avranno inizio il giorno 6 giugno e per ridurre al minimo i tempi di esecuzione, quindi i disagi all'utenza ed alla viabilità, saranno eseguiti dalla medesima ditta incaricata dal Comune, così da evitare inutili sospensioni di cantiere.

Durante i lavori vi potranno essere delle interruzioni all'erogazione di acqua potabile di cui, salvo imprevisti dovuti a guasti o rotture non programmate, verrà data preventiva informazione all'utenza mediante la distribuzione di avvisi.