In primo piano

NOVITA' NORMATIVA IVA – A.T.S. SRL - SPLIT PAYMENT DAL 2018

Si comunica che con il D.L. 148/2017 il MEF ha pubblicato gli elenchi validi per l’anno 2018 relativi all’applicazione del…

Leggi tutto..

COMUNICAZIONE AGLI UTENTI DETENTORI DI PARTITA IVA RIGUARDO AL TERMINE DI EMISSIONE/RICEVIMENTO DELLE FATTURE EMESSE PER L’ANNO 2017

Con riferimento alle modifiche apportate all’art. 19 del DPR 633/1972 dall’art. 2 del Decreto Legge 50/2017 convertito dalla Legge 96/2017…

Leggi tutto..

Possibile interruzione del servizio idrico nei comuni di Altivole, Riese Pio X, Loria e Castello di Godego

A seguito dei lavori di manutenzione straordinaria della condotta adduttrice di alimentazione dei comuni di Altivole, Riese Pio X, Loria…

Leggi tutto..

AVVISO AI TITOLARI DI FONTI DI APPROVVIGIONAMENTO IDIRICO AUTONOMO (D.lgs 03 aprile 2006 n. 152)

Si avvisano tutti coloro che utilizzano acque prelevate in modo autonomo, al di fuori del pubblico servizio di acquedotto, da…

Leggi tutto..

Chiusura parziale degli Sportelli di CASTELFRANCO VENETO, CRESPANO DEL GRAPPA, PIEVE DI SOLIGO E PONZANO VENETO nel periodo delle Festività natalizie: Dicembre 2017 e Gennaio 2018

Alto Trevigiano Servizi informa gli Utenti che gli Sportelli di Castelfranco Veneto, Crespano del Grappa, Pieve di Soligo e Ponzano…

Leggi tutto..

DOMICILIAZIONE BANCARIA delle bollette presso VENETO BANCA e BANCA POPOLARE DI VICENZA

Informiamo gli utenti che NON E’ NECESSARIO COMUNICARE AD ATS eventuali variazioni delle coordinate dei conti correnti per il buon…

Leggi tutto..

 

 

SMART-Plant



taletino

MODULISTICA PER ATTIVITÀ SOGGETTE AD AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE  D.P.R. 13/03/2013 N° 59

Alto Trevigiano Servizi S.r.l., quale gestore del Servizio Idrico Integrato, per quanto di propria competenza per il rilascio dell’AUA, necessita di acquisire documentazione e  informazioni specifiche, che dovranno essere presentate contestualmente alla domanda di AUA inserendole negli allegati liberi previsti dalla procedura telematica.

ALLACCIO E/O ATTIVAZIONE

DI UN NUOVO SCARICO DI ACQUE REFLUE INDUSTRIALI

O MODIFICHE SOSTANZIALI DEL CICLO PRODUTTIVO (*)

Predisporre la seguente documentazione, disponibile nei formati PDF e DOC:

  • PRO AUA – Domanda autorizzazione allaccio e scarico industriale AUAPDFDOCISTRUZIONI;
  • Allegato scheda A ciclo lavorazione PDFDOC;
  • Allegato scheda B materie prime PDFDOC;
  • Allegato scheda C utilizzo acque PDFDOC;
  • Allegato scheda D pretrattamenti PDFDOC;
  • Allegato scheda E misuratori campionatori PDFDOC;
  • Allegato scheda F qualità scarico PDFDOC;
  • Allegato scheda G sostanze pericolose PDFDOC;
  • planimetrie specificate nelle istruzioni;
  • documentazione tecnica relativa all’eventuale trattamento depurativo delle acque reflue;
  • schede di sicurezza dei prodotti o preparati chimici utilizzati nel processo produttivo;
  • schede di sicurezza dei prodotti o preparati chimici utilizzati per l’eventuale trattamento depurativo delle acque reflue.

Per la compilazione della modulistica e dettagli sulla documentazione da presentare fare riferimento alle relative istruzioni.

(*) Si considerano modifiche sostanziali del ciclo produttivo quelle da cui derivi uno scarico avente caratteristiche qualitative e/o quantitative diverse da quelle possedute dallo scarico preesistente (ai sensi dell’art, 124 – comma 12 del D.Lgs. 152/06 e s.m.i.).

RINNOVO

AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO DI ACQUE REFLUE INDUSTRIALI

Senza modifiche sostanziali del ciclo produttivo.

Predisporre la seguente documentazione, disponibile nei formati PDF e DOC:

  • PRO AUA – Domanda di rinnovo autorizzazione allaccio e scarico industriale AUAPDFDOCISTRUZIONI.

Per la compilazione della modulistica e dettagli sulla documentazione da presentare fare riferimento alle relative istruzioni.